Guida pratica

WhatsApp CRM: Inviare messaggi ai clienti con l'integrazione del CRM WhatsApp [gennaio 2024].

Gabriella
18 aprile 2023

Siete alla ricerca di un CRM che supporti l'integrazione con WhatsApp? Oppure volete integrare WhatsApp con il vostro attuale CRM? Risponderemo a tutte le vostre domande in quanto abbiamo testato personalmente l'integrazione di WhatsApp in diversi CRM popolari. Cominciamo col capire cos'è un CRM WhatsApp e cosa dovete sapere sull'integrazione CRM WhatsApp.

Vi spiegheremo anche come utilizzare un software di gestione delle conversazioni con i clienti basato sull'intelligenza artificiale come respond.io per il marketing, le vendite e l'assistenza di WhatsApp.

{{blog-cta-2="/blog-post-test"}}

Che cos'è WhatsApp CRM?

WhatsApp CRM è l'integrazione tra WhatsApp API, noto anche come WhatsApp Business Platform e un CRM. Le aziende di solito vogliono un CRM WhatsApp per ricevere e rispondere ai messaggi WhatsApp all'interno del loro CRM.

La maggior parte dei CRM, originariamente incentrati sulla comunicazione via e-mail e quindi privi di supporto nativo per WhatsApp, si affidano spesso a integrazioni di terze parti.

In ogni caso, il modo in cui integrare un CRM con WhatsApp dipende interamente dalle vostre esigenze aziendali e dal vostro attuale CRM. Qui di seguito, discuteremo perché l'integrazione di WhatsApp con il CRM è utile per la vostra azienda.

Vantaggi dell'utilizzo dei CRM WhatsApp

I vantaggi dell'utilizzo di un CRM WhatsApp Business sono molteplici. A seconda della soluzione scelta, è possibile:

E l'elenco non finisce qui. Potete ottenere molto di più se utilizzate un software di gestione delle conversazioni con i clienti basato sull'intelligenza artificiale come respond.io.

Dopo aver discusso i vantaggi di WhatsApp CRM, analizziamo le considerazioni principali prima di investire in un CRM.

Integrazione del CRM WhatsApp : Cosa c'è da sapere

Per integrare WhatsApp Business con il CRM, è necessario comprendere i tipi di account WhatsApp Business e le integrazioni supportate dai CRM.

WhatsApp Conti delle aziende

Le aziende possono scegliere uno dei tre prodotti WhatsApp business: L'App WhatsApp Business, un account WhatsApp Business in Meta Inbox o WhatsApp Business API.

Whatsapp business api CRM: Esistono due tipi di account WhatsApp Business: WhatsApp Business App e WhatsApp Business API. L'App WhatsApp Business è pensata per le piccole imprese, mentre WhatsApp Business API è stato creato per le PMI e le imprese. Per utilizzare il CRM WhatsApp Business, è necessario integrare un account WhatsApp Business API con un CRM. Leggete questo blog per saperne di più su whatsapp api per il CRM.
Integrazione CRM WhatsApp: WhatsApp Business APP vs WhatsApp API

Le prime due scelte sono pensate per le piccole imprese, mentre WhatsApp API è stato creato per le PMI e le imprese che vogliono utilizzare WhatsApp Business con più utenti. Quindi, quale account è necessario per l'integrazione di WhatsApp CRM? Vediamo la risposta qui di seguito.

Requisiti del CRM WhatsApp

Se si desidera integrare WhatsApp con un CRM, è necessario disporre di un account WhatsApp API . Tuttavia, poiché API non ha un'interfaccia utente, deve essere collegato a un CRM come Hubspot o a un software di gestione delle conversazioni con i clienti come respond.io per inviare e ricevere messaggi.

Si noti che ciò che si può fare con l'integrazione di WhatsApp API dipende in larga misura dal software a cui lo si è collegato. Detto questo, diamo un'occhiata alle integrazioni WhatsApp supportate dai CRM.

CRM WhatsApp: Integrazione di WhatsApp con il vostro CRM

Sebbene alcuni CRM supportino l'integrazione nativa con WhatsApp, non sono in grado di supportare alcune funzioni di messaggistica di WhatsApp perché sono stati originariamente costruiti per la posta elettronica e non per la messaggistica. Attraverso i nostri test completi, abbiamo scoperto queste limitazioni critiche in prima persona.

Ad esempio, l'integrazione nativa di Zendesk con WhatsApp presenta limitazioni, come l'impossibilità di visualizzare in anteprima i video e di ascoltare le note vocali dalla casella di posta elettronica. Gli agenti devono scaricarli per conoscere il contenuto.

Questo rallenta gli agenti perché devono andare avanti e indietro tra Zendesk e la cartella dei download, mentre si occupano di più clienti contemporaneamente. Inoltre, potrebbero aprire il file sbagliato, costringendoli a scaricare nuovamente il contenuto o a cercarlo tra i download.

Se state cercando un CRM per WhatsApp o il miglior CRM con integrazione WhatsApp, dovete capire che i CRM sono stati costruiti pensando all'e-mail come canale di comunicazione principale. Pertanto, non tutti i CRM supportano l'integrazione nativa con WhatsApp e la maggior parte di essi si affida a integrazioni ed estensioni di terze parti. Se volete il miglior CRM whatsapp per utilizzare WhatsApp al massimo delle sue potenzialità e integrare più CRM in un WhatsApp API, avrete bisogno di una casella di posta elettronica aziendale costruita appositamente per la messaggistica, come respond.io. Provate subito il whatsapp crm di respond.ioper 14 giorni. Consultate il blog per saperne di più su argomenti come il miglior crm con integrazione whatsapp, il miglior crm con integrazione whatsapp, il miglior crm con integrazione whatsapp, il miglior crm con integrazione whatsapp, il crm whatsapp gratuito, il crm whatsapp gratuito e il crm web whatsapp.
Integrazione di WhatsApp con il CRM: Tipi di integrazione di WhatsApp API con il CRM

Inoltre, l'integrazione nativa fornita dai CRM limita l'integrazione di WhatsApp API a un solo CRM. Se un'azienda ha più di un CRM e vuole scambiare informazioni WhatsApp con tutti i suoi CRM, non potrà farlo.

Fortunatamente, la maggior parte dei CRM, anche quelli con integrazione nativa di WhatsApp , offrono integrazioni di terze parti per consentire ai clienti di scegliere il miglior software che supporta l'integrazione di WhatsApp con il proprio CRM.

Applicazioni CRM integrate con WhatsApp: Integrazioni di terze parti

Vi chiedete quale sia il miglior CRM per WhatsApp? Ecco un elenco di CRM che offrono integrazioni di terze parti con WhatsApp:

Sebbene ci siano molti fornitori di soluzioni tra cui scegliere, consigliamo di utilizzare WhatsApp con respond.io e di integrarlo con il vostro CRM. Di seguito illustreremo i motivi e le modalità.

Integrazione flessibile del CRM aziendale WhatsApp con respond.io

Respond.io è un versatile software di gestione delle conversazioni con i clienti alimentato dall'intelligenza artificiale e progettato appositamente per la messaggistica. Rispetto agli altri CRM WhatsApp menzionati in precedenza, respond.io offre la migliore affidabilità della piattaforma e la migliore disponibilità del supporto clienti. Questo garantisce operazioni commerciali fluide e coerenti e l'accesso a un'assistenza eccellente ogni volta che ne avete bisogno.

Respond.io consente inoltre di collegare WhatsApp a più CRM per scambiare informazioni tra loro, consentendo di utilizzare WhatsApp al massimo delle sue potenzialità.

Come funziona respond.io
Come funziona: Integrare WhatsApp con più CRM

Inoltre, respond.io offre una casella di posta omnichannel che aggrega i messaggi dalle app di messaggistica come WhatsApp insieme ai canali di messaggistica tradizionali come e-mail e webchat. Al contrario, i CRM per WhatsApp come WATI non supportano altri canali popolari, lasciando i clienti vincolati a un solo canale per contattarvi.

Respond.io supporta anche funzioni di WhatsApp come l'invio di broadcast, notifiche push, l'impostazione di messaggi interattivi e altro ancora. E soprattutto si integra perfettamente con quasi tutti i tipi di CRM. Vediamo come funziona l'integrazione di un CRM con respond.io .

Come integrare il vostro CRM con respond.io per utilizzarlo WhatsApp

Per prima cosa, creare un account respond.io WhatsApp Business API . Quindi, creare una nuova automazione del flusso di lavoro e aggiungere la fase di richiesta HTTP per collegare il CRM e respond.io.

CRM con integrazione WhatsApp: Integrare il CRM con respond.io tramite una richiesta HTTP Passo sui flussi di lavoro

In questo modo, potete scambiare automaticamente informazioni con il vostro CRM esistente mentre inviate messaggi ai clienti su respond.io, senza dover andare avanti e indietro tra il vostro CRM e respond.io per rispondere ai messaggi WhatsApp.

Le aziende possono qualificare i lead di vendita, recuperare i profili aggiornati dei contatti o creare offerte e biglietti in CRM esterni dalla piattaforma. Volete sapere cos'altro potete fare integrando WhatsApp con respond.io? Continuate a leggere per scoprirlo!

Vantaggi dell'utilizzo di respond.io per diversi casi d'uso

Respond.io è un WhatsApp Business Solution Provider e un Business Partner con il marchio Meta . Il primo significa che è possibile ottenere l'accesso ufficiale a WhatsApp API , mentre il secondo significa che Meta ha controllato e riconosciuto l'azienda per le sue competenze.

In questa sezione analizzeremo come utilizzare il software di gestione delle conversazioni con i clienti respond.io per il marketing, le vendite e il servizio clienti di WhatsApp. Parleremo anche di come utilizzare la piattaforma per i team e i gestori di WhatsApp. Vediamo di seguito come.

Marketing: Incanalare i contatti in entrata e inviare messaggi promozionali

Per incoraggiare le conversazioni in entrata, le aziende possono utilizzare un link click-to-chat, un codice QR, un widget di chat e la chat web WhatsApp . Possono incollare il codice QR su volantini e biglietti da visita o nel loro negozio fisico e inserire il link alla chat in una serie di supporti digitali.

Una volta che un lead inizia una conversazione, raccogliete le informazioni di base per determinare se si tratta di un nuovo contatto o di un contatto esistente che vi ha precedentemente messaggiato su un altro canale.

Se si tratta di un contatto esistente, è possibile unire i dettagli del contatto e la cronologia delle conversazioni in un profilo unificato per ottenere una visione completa del contatto. È inoltre possibile scambiare e recuperare le informazioni di contatto nel proprio CRM.

Se un lead è nuovo, ne acquisite automaticamente i dati e lo aggiungete come contatto. Quindi, segmentateli in diversi tipi di pubblico. Questo vi aiuterà a inviare messaggi promozionali mirati tramite il modulo Broadcast di respond.io .

Volete inviare trasmissioni WhatsApp promozionali o impostare campagne WhatsApp drip con un'integrazione di WhatsApp con il CRM? Ora è possibile utilizzando respond.io come CRM per il marketing di WhatsApp! Con la funzione di trasmissione WhatsApp API CRM di respond.io, i contatti non devono aggiungervi al loro elenco di contatti per ricevere una trasmissione. È inoltre possibile inviare messaggi a un numero molto maggiore di contatti, importare elenchi di contatti, utilizzare modelli di messaggi interattivi e programmare e inviare le trasmissioni. Con i flussi di lavoro, potete impostare una campagna WhatsApp a goccia per inviare una sequenza di messaggi promozionali personalizzati ai vostri contatti. In questo modo, potete incoraggiare i contatti ad acquistare i vostri prodotti o a ripetere l'utilizzo dei servizi. Volete inviare notifiche WhatsApp tramite l'integrazione di Whatsapp for Business con il CRM? Ora è possibile inviarle tramite i messaggi API attraverso un'integrazione con Zapier .
Il miglior CRM con integrazione WhatsApp: Utilizzare respond.io per il marketing

Respond.ioLa funzione di trasmissione consente di programmare e inviare trasmissioni ai propri contatti una volta che questi si sono registrati, di importare elenchi di contatti e di utilizzare modelli di messaggi interattivi per le trasmissioni.

È inoltre possibile utilizzare respond.io Workflows per impostare una campagna drip WhatsApp per inviare una sequenza di messaggi promozionali personalizzati ai vostri contatti. In questo modo, potete incoraggiare i contatti ad acquistare i vostri prodotti o a ripetere l'utilizzo dei servizi.

Se volete inviare notifiche WhatsApp in risposta a eventi specifici, come quando i contatti creano un nuovo account o completano un acquisto, potrete farlo tramite Messaggi API grazie all'integrazione con Zapier .

Vendite: Accorciare il ciclo di vendita

L'integrazione del CRM vendite con respond.io consente di scambiare dati tra le due piattaforme per qualificare i lead e creare offerte con un semplice clic. Gli agenti possono svolgere le attività di vendita mentre parlano con i clienti senza dover cambiare piattaforma.

Le aziende possono automatizzare le attività di vendita, come la qualificazione dei lead, indirizzarli al team di vendita giusto in base all'imbuto in cui rientrano e assegnarli automaticamente a un agente di vendita. Possono anche avere un agente AI che funga da risponditore iniziale per gestire le richieste di routine dei lead.

CRM integrato a WhatsApp: Incanalate i lead in entrata nelle conversazioni WhatsApp con un link click-to-chat, un codice QR, un widget di chat e una chat web di WhatsApp. Una volta che un lead invia un messaggio, utilizzate i flussi di lavoro per inviare domande di qualificazione per determinare l'imbuto di vendita in cui rientra. Quindi, implementate una logica di routing che instradi i lead in base alla priorità di accesso, alle dimensioni dell'affare, alla regione o altro ancora, e assegnateli automaticamente a un agente di vendita di conseguenza. Avete bisogno di uno strumento whatsapp crm per le vendite? Provate l'integrazione gratuita del CRM whatsapp di respond.ioper 14 giorni. integrare whatsapp con il CRM: Dopo aver integrato whatsapp business con il CRM su respond.io tramite la fase di richiesta HTTP, sarete in grado di lavorare insieme al vostro CRM di vendita e di scambiare informazioni tra le due piattaforme senza soluzione di continuità. È possibile utilizzare il pulsante di scelta rapida nel modulo messaggi per qualificare i contatti su piattaforme di attivazione dei dati come Clearbit e creare offerte su un crm gratuito con integrazione whatsapp o un CRM di vendita come Hubspot o Salesforce. Questo utile strumento evita agli agenti la fatica di passare da respond.io ad altre piattaforme, consentendo loro di svolgere attività di vendita mentre conversano con un cliente.
Integrazione CRM WhatsApp: Utilizzo di respond.io per le vendite

La natura altamente personalizzabile dei flussi di lavoro di respond.iooffre ai manager la libertà di implementare la propria logica di instradamento, come ad esempio l'instradamento dei lead in base alla priorità di accesso, alla dimensione dell'affare, alla regione o altro ancora. Inoltre, possono garantire un'equa distribuzione dei lead tra i team di vendita e assegnare automaticamente i clienti esistenti al loro venditore dedicato.

Poiché gli agenti devono comunicare con clienti di diversa provenienza, possono utilizzare i prompt dell'intelligenza artificiale per perfezionare i messaggi per renderli più chiari, tradurli per superare le barriere linguistiche e altro ancora, in modo che il messaggio venga comunicato in modo efficace. È possibile utilizzare questa funzione anche per l'assistenza clienti di WhatsApp.

Supporto: Migliorare la qualità dell'assistenza clienti

Respond.io consente alle aziende di migliorare l'efficienza dell'assistenza clienti attraverso l'automazione. Possono impostare FAQ automatiche e inviare domande a scelta multipla con risposte predeterminate per aiutare i clienti a comunicare chiaramente ciò che desiderano.

In base a ciò che stanno cercando, l'automazione li indirizzerà e li assegnerà al team e all'agente giusto. Analogamente alle funzionalità dell'agente AI menzionate nel caso d'uso delle vendite di cui sopra, le aziende possono utilizzare l'AI per gestire le richieste di routine e affidare le questioni complesse o delicate ad agenti umani.

Le aziende possono utilizzare i flussi di lavoro per impostare un menu di FAQ per fornire risposte alle domande più frequenti.
Integrazione CRM WhatsApp: Utilizzo di respond.io per l'assistenza

In questo modo, gli agenti vengono risparmiati dall'esecuzione di compiti ripetitivi e possono concentrare il loro tempo su questioni critiche. Per alleggerire ulteriormente il carico di lavoro degli agenti, strumenti come AI Assist forniscono agli agenti un accesso rapido alle informazioni pertinenti dalle basi di conoscenza o dalle risorse esistenti.

Ciò consente loro di rispondere in modo rapido e preciso alle richieste dei clienti, migliorando i tempi di risposta e contribuendo a rendere più soddisfacente l'esperienza dei clienti.

Inoltre, gli agenti possono creare ticket di assistenza su piattaforme CRM esterne come Zendesk con un semplice clic. Al termine della conversazione, le aziende possono inviare un sondaggio sulla soddisfazione dei clienti (CSAT) per misurare il successo e la qualità dell'assistenza clienti.

Squadre: Semplificare la collaborazione tra team

Respond.io consente ai membri del team di collaborare facilmente nella casella di posta elettronica del team. Attraverso i commenti interni, gli agenti possono fornire informazioni di base su un contatto per ulteriori approfondimenti.

Gli agenti possono anche taggare i loro colleghi per discutere il modo migliore per aiutare un cliente o per escalare casi complessi, se necessario. Ma soprattutto, gli agenti possono facilmente collaborare, chattare con i clienti e gestire le loro attività ovunque si trovino grazie all'app mobilerespond.io .

Dirigenti: Tracciare le prestazioni del team senza problemi

Grazie all'avanzato modulo di reportistica e analisi di respond.io, i manager possono facilmente monitorare le prestazioni individuali o del team. Inoltre, i manager possono filtrare e rivedere le conversazioni di alto valore utilizzando una casella di posta personalizzata. Questo garantisce la migliore esperienza possibile per i clienti e contribuisce ad aumentarne la fedeltà.

Ora, facciamo un rapido riepilogo di ciò che abbiamo discusso nel blog.

WhatsApp CRM: Punti di forza

Ormai dovreste sapere che il modo migliore per integrare WhatsApp business con il CRM è utilizzare WhatsApp API su un software di gestione delle conversazioni con i clienti costruito appositamente per la messaggistica e collegarlo al vostro CRM.

Questo approccio di integrazione si è dimostrato molto efficace in diversi settori, tra cui quello della ristorazione, dell'ospitalità, della sanità, dell'istruzione, dell'immobiliare e della vendita al dettaglio. Date un'occhiata alle storie dei nostri clienti per scoprire come le aziende di diversi settori hanno beneficiato dell'integrazione di WhatsApp con il CRM.

Domande frequenti

Ho bisogno di WhatsApp Business API per utilizzare WhatsApp CRM?

Sì, per utilizzare WhatsApp CRM è necessario un account WhatsApp Business API , che abilita le funzionalità necessarie per l'invio e la ricezione di messaggi quando si è connessi a un sistema CRM.

WhatsApp Business API è gratuito?

No, non lo è. Questi sono i costi che ci si può aspettare: Un numero di telefono, una casella di messaggistica per ricevere e inviare messaggi e i costi di WhatsApp basati sulle conversazioni.

Qual è il partner WhatsApp API più economico?

I partner sul mercato sono molteplici e il loro numero continua ad aumentare. Per evitare di incorrere in costi inutili, vi suggeriamo di lavorare con un fornitore di servizi aziendali (BSP) che non aggiunga ricarichi per ogni messaggio inviato o ricevuto. Inoltre, evitate i BSP che prevedono costi di configurazione o di manutenzione dell'account.

È difficile ottenere un account WhatsApp API ?

Fortunatamente, sta diventando sempre più facile. Se richiedete un conto tramite respond.io, dovreste impiegare solo pochi minuti. In caso di blocco, il nostro team di assistenza è a disposizione per aiutarvi.

Quanti agenti possono condividere un account WhatsApp API ?

Questo dipende dal piano del vostro BSP. Se siete utenti di respond.io , potete scegliere tra tre tipi di piani e pagare solo ciò che vi serve.

Posso usare i chatbot con WhatsApp API?

Infatti! Gli utenti di Respond.io hanno accesso a Respond AIUna funzione di intelligenza artificiale conversazionale con diversi strumenti per rispondere ai messaggi di WhatsApp senza sforzo. Inoltre, è possibile integrare tutti i software di automazione preferiti come Dialogflow.

Ora che conoscete gli elementi essenziali del CRM di WhatsApp, preparatevi a mettere in pratica le nuove conoscenze e a portare la vostra messaggistica WhatsApp a un livello superiore, iscrivendovi oggi stesso a respond.io WhatsApp Business API!

{{blog-cta-2="/blog-post-test"}}

Ulteriori letture

Avete bisogno di un articolo più approfondito per iniziare il vostro percorso di marketing, vendita e assistenza con respond.io? Ecco alcuni blog che potrebbero aiutarvi.

Gabriella
Scrittore di contenuti
Gabriella è una Content Writer di respond.io, specializzata come autorità del team per WhatsApp dal 2022. La sua profonda conoscenza delle app di messaggistica, del settore SaaS e del comportamento dei clienti rende i suoi articoli guide indispensabili per le aziende esperte di tecnologia.
Tags
Copiato negli appunti!

Pronti per iniziare? ✨

  • Sbloccate la potenza di respond.io per aumentare le vendite e deliziare i clienti.
  • 7 giorni di prova gratuita
  • Nessuna carta di credito richiesta
  • Annullamento in qualsiasi momento
Iscriviti gratis
  • Provate una demo personalizzata con noi
  • Scoprite perché oltre 10.000 aziende ci scelgono
Prenota una dimostrazione